Strategie SEO
per il tuo Sito Web

L'utilizzo delle strategie SEO (Search-Engine-Optimization) è importante perché ti aiuta ad essere trovato sui motori di ricerca come Google.
Dopo aver letto questo articolo saprai cosa fare per migliorare la posizione del tuo sito sulla SERP (Search Engine Results Page) di tutti motori di ricerca.

10 Consigli per migliorare la SEO del tuo sito web

Aggiungi i video YouTube al tuo sito web (con 3 click)

Incorporando dei video sul tuo sito ne aumenterai il valore agli occhi di Google.
Se hai già qualche idea su come realizzare dei video divertenti oppure utili, la cosa migliore per te sarebbe aprire in modo del tutto gratuito un canale YouTube.
Pubblicare video in modo periodico è importante perchè abitua i tuoi visitatori a tornare sul tuo canale YouTube. Stabilisci una periodicità (ad esempio, ogni primo del mese, oppure un lunedì si ed uno no) e cerca di mantenerla. Per girare i video ti basterà il tuo cellulare. Moltissimi YouTuber hanno iniziato proprio così.
Con i mattoni JustBrick incorporare i tuoi video YouTube in una pagina del tuo sito è davvero facile. Ti basterà aggiungere uno dei mattoncini dedicati ai video, copiare il link al tuo video YouTube ed incollarlo nel mattoncino. Tre click. Non occorre altro.
Non dimenticare di collegare con un link il tuo canale YouTube al tuo sito web e viceversa.

I Meta-tag Titolo e Descrizione

Le prime cose che le persone vedono dopo aver effettuato una ricerca su Google sono il titolo e la descrizione associati alla tua pagina web. Per questo è importante che riassumano al meglio l'argomento della pagina e che contengano le parole chiave che le persone usano quando cercano il tuo business.
Titolo e descrizione sono contenuti in due particolari meta-tag SEO: queste informazioni diventano visibili solo quando le tue pagine vengono mostrate nei risultati di Google. Invece i visitatori del tuo sito non possono vederle.
Con l’editor di JustBrick è facile impostare questi campi perché li abbiamo riuniti in un unico posto.

Scegli le migliori Parole Chiave SEO nei tuoi titoli

Cosa sono le Parole Chiave SEO dei motori di ricerca. Le Parole Chiave sono semplicemente i termini che il pubblico tende maggiormente ad utilizzare quando ricerca un determinato argomento attraverso un motore di ricerca come Google.
E’ importante cercare di indovinare le parole chiave che il tuo pubblico utilizzerà, ed inserirle nei titoli e nelle prime righe dei tuoi articoli.

Ecco due strumenti che puoi utilizzare. Il primo l’hai sempre avuto sotto gli occhi, il secondo forse non lo conosci.

Cominciamo dal primo… si chiama Google :)

Hai mai notato che quando inizi a scrivere una ricerca su Google, ti vengono suggerite le possibili parole successive?
In questo momento, se scrivo:
"ricetta"

google mi suggerisce subito:
"ricetta tiramisù"
"ricetta mojito"
"ricetta carbonara"

Se provo a scrivere
"ricetta carbonara"
google mi suggerisce:
"ricetta carbonara per due"
"ricetta carbonara di mare"
"ricetta carbonara orignale"

Devi sapere che i suggerimenti di Google sono basati sulle parole chiave maggiormente utilizzate dagli utenti nelle loro ricerche. Dal nostro punto di vista, Google ci sta comunicando i risultati di una piccola ricerca di mercato istantanea.

Ecco quindi un buon titolo SEO per la pagina di un sito dedicato alla cucina:
"Un’originale ricetta per una carbonara di mare per due persone"
Quante parole di questo titolo sono parole chiave? Praticamente tutte!

Puoi applicare questo suggerimento a qualsiasi argomento. I risultati ti sorprenderanno.

Invece con il secondo strumento gratuito Google Trend, potrai misurare il livello di interesse delle parole chiave nel tempo. Scoprirai se le parole che hai scelto stanno guadagnando consenso nel tempo o se lo stanno perdendo.
https://trends.google.it/trends/?geo=IT

Ottimizza i titoli delle pagine web per il SEO con gli URL Canonici

Scegli un nome di dominio originale e facile da ricordare che aiuti le persone a trovare il tuo business. Dai alle tue pagine web un nome significativo che descriva il contenuto della pagina e comprenda diverse parole chiave e migliorerai la tua posizione sui motori di ricerca come Google.
Ad esempio, "come-fare-la-carbonara-per-2-persone" è un nome che chiarisce subito di cosa parlerai. Le persone lo trovano rassicurante, per questo piace anche a Google.
Con JustBrick puoi dare alle pagine il nome più efficace.

Scegli il nome di dominio (senza impazzire)

Scegli un nome di dominio originale e facile da ricordare che aiuti le persone a trovare il tuo business. Sappiamo che questo è un argomento complesso e per questo abbiamo preparato una piccola guida gratuita per aiutarti.
Con JustBrick puoi verificare se il nome di dominio che desideri è libero ed acquistarlo insieme al tuo account JustBrick.
[link alla guida (occorre email?) direi di si]

Usa i tag H nei tuoi titoli

Utilizza un titolo all'inizio delle tue pagine per spiegare l'argomento contenuto della pagina sia ai tuoi visitatori che a Google, utilizzando i tag H1,H2,H3,H4,H5. Ad esempio, selezionando Titolo1 nell’editor JustBrick, verrà utilizzato il tag H1 e così via.
E’ importante che i tuoi titoli contengano una o più parole chiave e che queste compaiano anche nelle prime righe successive ai titoli. Questo vale anche per i diversi paragrafi che aggiungerai nelle pagine, aggiungendo i mattoni JustBrick.

Crea percorsi di navigazione sul tuo sito.

I link collegano tra di loro le pagine del tuo sito, oppure il tuo sito con altri siti. Puoi migliorare la tua SEO rendendo più dinamica la navigazione del tuo sito ed offrendo ai tuoi visitatori link a siti esterni. Utilizza i tuoi link interni per fare in modo che il tuo visitatore rimanga sul sito il più a lungo possibile e continui a leggere ciò che hai scritto.
JustBrick ti aiuterà assicurandosi che tutti i collegamenti tra le pagine del tuo sito siano sempre validi. Tu assicurati che i tuoi link esterni puntino a contenuti che siano di effettivo interesse per il tuo visitatore in quel momento.

Ecco un esempio
Ci sono molti anelli nuziali sul mercato. Se vuoi sposarti, ecco 5 cose da sapere per scegliere l'anello migliore [link interno]
E per far sapere a tutti dove ti sposi, invece delle solite partecipazioni stampate in tipografia, perché non spiegare le cose per bene con un piccolo sito dedicato solo al vostro matrimonio?
Ad esempio su: www.sisposano.net [link esterno]

Incoraggia lo scambio di link

Il modo migliore per incoraggiare altri siti a creare collegamenti al tuo sito è quello di creare contenuti di qualità unici ed originali. Puoi anche contattare i proprietari di altri siti che non siano tuoi competitor ed offrano informazioni e servizi pertinenti al tuo per organizzare un costruttivo scambio di link che porterà vantaggi ad entrambi.
Quando imposti il link ad un sito esterno tramite JustBrick puoi fare in modo che il click apra il link in una nuova pagina del browser. In questo modo il tuo visitatore non abbandonerà comunque il tuo sito.

Associa un testo descrittivo alle immagini

Aggiungendo un breve testo descrittivo alla tue immagini aiuterai Google a indicizzarle correttamente aumentando le possibilità che le persone raggiungano le tue pagine web.
Queste descrizioni sono contenute in particolari tag SEO e non sono visibili ai visitatori del tuo sito ma vengono invece utilizzate da Google per indicizzare le tue pagine.
Se scegli di utilizzare le immagini offerte da JustBrick non avrai nemmeno bisogno di impostare questo tag tramite gli strumenti JustBrick. Lo abbiamo già fatto noi per te.

Sfrutta i Social per la promozione

Utilizza i mattoni social di JustBrick per collegare il tuo sito con i tuoi Social.
Ricorda che il sito web è il posto giusto dove raccontare chi sei e presentare la tua offerta completa, ma la promozione si è ormai spostata sui Social dove è più semplice raggiungere le persone.